Metodi di produzione Olio

metodi di produzione olioNel nostro Antico frantoio Nunzi , tradizione ed innovazione vengono saggiamente unite così da portare un reale contributo in termini di qualità, salubrità ed efficienza nella lavorazione dell’olio extra vergine di oliva. Al metodo tradizionale (dal 1860) abbiamo infatti affiancato un altro metodo di trasformazione delle olive, quello moderno a ciclo continuo.

Per questo motivo nell’ Antico Frantoio Nunzi seguiamo due differenti metodi di produzione Olio extravergine di oliva : il metodo di produzione “tradizionale” ed il metodo di produzione a ciclo continuo cosiddetto “moderno. Ma in cosa si differenziano?

Nel metodo classico l’ estrazione avviene per spremitura, ovvero la pasta viene prima spalmata nei fiscoli per poi essere spremuta dalle presse. Nel metodo moderno l’ estrazione avviene invece per centrifugazione tramite il cosiddetto decanter, un grosso tamburo conico ruotante ad asse orizzontale. Dall’ estrazione si ricavano le sanse, l’ acqua residua e il prodotto finale ossia l’olio che viene infine e definitivamente ripulito tramite il separatore centrifugo.

In questo video giornalistico, puoi vedere la lavorazione del nostro olio e ascoltare una breve presentazione dei due diversi metodi di produzione olio.

Nelle foto che seguono vengono illustrati i principali macchinari e attrezzi per i metodi di produzione dell’olio descritti sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *